Bilancia da cucina digitale: 10 modelli migliori

SmartnewZ ti regala 50€ di sconto in prodotti Barò Cosmetics.

Bilancia da cucina: cosa cambia dall’analogico al digitale

Sono tre gli strumenti a cui abili chef e cuochi alle prime armi non possono rinunciare: un frullatore potente e versatile, un tritatutto efficace e dalle dimensioni ridotte, una bilancia da cucina estremamente affidabile e precisa.

La bilancia da cucina digitale è un alleato irrinunciabile che consente di misurare con precisione tutti i componenti presenti nella preparazione di ricette dolci e salate. Inoltre, è un accessorio fondamentale per chi segue una dieta sana ed equilibrata e per gli sportivi che hanno la necessità di dosare con attenzione ogni ingrediente.

Nel corso degli anni anche la bilancia ha subito dei cambiamenti e le versioni analogiche, nonostante ancora oggi facciano bella mostra di sé in molte cucine, hanno lasciato sempre più spazio ai modelli digitali. Ecco quali sono le principali differenze tra le due bilance:

  • analogica: tramite una lancetta, il cui movimento è regolato da un sistema di pesi e molle, mostrano il peso di un determinato ingrediente. Generalmente, a partire dal numero zero, le tacche sono indicate ogni 50 g e le cifre, quindi, vanno sempre arrotondate rendendo difficile il calcolo dei valori intermedi. Le bilance analogiche sono oggetti ingombranti e spesso molto pesanti che hanno bisogno di un ampio spazio in cucina. Tuttavia sono anche più robuste delle digitali e non hanno bisogno di batterie per funzionare.
  • digitale: le bilance digitali, al contrario delle sorelle analogiche, sono molto più precise e possono avere diverse dimensioni, colori e prezzi. Pratiche e di design, occupano poco spazio in cucina e molte sono dotate di ciotole rimovibili che possono essere impiegate anche per altri scopi, come la preparazione di creme dolci o salate, e lavate a mano o in lavastoviglie. Tra le funzionalità aggiuntive che semplificano la vita in cucina ci sono: calcolo della tara, impostazione di differenti unità di misura, che permettono la preparazione, facile e veloce, di ricette della cucina internazionale, indicatore di batteria scarica e indicatore di sovraccarico, calcolo delle calorie, misurazione della temperatura, display retroilluminato che consente una rapida lettura delle misurazioni. Inoltre, permettono di misurare con accuratezza anche quantità inferiori a 1 grammo.

Se state pensando di acquistare una bilancia da cucina e non sapete quale scegliere, abbiamo selezionato per voi i dieci migliori modelli digitali disponibili in commercio.

bilancia da cucina analogica

Bilancia da cucina: i 10 migliori modelli digitali

Cercate la bilancia da cucina in grado di rispondere alle vostre esigenze? Scopriamo insieme quali sono le caratteristiche dei dieci migliori modelli digitali.

bilancia da cucina modello beurer

1) Beurer KS 54

Pro: oltre a un’ampia ciotola, la bilancia di casa Beurer è dotata di un termometro ambientale che rileva in tempo reale quanti gradi ci sono nella propria cucina. Una caratteristica che facilita la preparazione di ricette come la massa per la pizza che deve lievitare lentamente in un ambiente caldo e lontano da correnti d’aria.

Contro: il suono prolungato all’accensione e il rapido consumo delle batterie.

  • dimensioni cm 19 x 5,8 cm
  • ampia ciotola in inox spazzolato
  • acciaio inossidabile
  • capacità 1,5 l
  • ciotola cm 21,3 x 9,3
  • ciotola lavabile in lavastoviglie
  • funzione timer
  • funzione tara
  • termometro da ambiente integrato
  • dispositivo di arresto automatico
  • indicatore di sovraccarico
  • dimensioni display: 4,6 x 2,2 cm
  • dimensione cifre sul display: 10 mm

bilancia da cucina modello accuweight

2) Accuweight

Pro: la bilancia multifunzione Accuweight è un ottimo assistente in cucina e, grazie alla piattaforma anti-impronta in acciaio inossidabile, si pulisce in un attimo. Robusta e di design occupa davvero poco spazio e misura con precisione grammi (g), once (fl, oz), libbre (lb,oz) e millilitri (ml). Per cambiare unità basta premere il pulsante UNIT.

Contro: le batterie a bottone e dimensioni ridotte.

  • bilancia con una precisione di 0.1 oz / 1g
  • dimensioni: 18X23X2,4
  • materiali di altissima qualità in ABS e piattaforma in acciaio inossidabile
  • capacità 5kg
  • dotata di 4 nuovi sensori che garantiscono una maggiore precisione
  • indicatore di sovraccarico del peso
  • indicatore avviso di batteria scarica
  • spegnimento automatico
  • ampio schermo lcd

bilancia da cucina modello etekcity

3) Etekcity

Pro: l’imbottitura antiscivolo che garantisce la sicurezza durante l’uso e il ridotto consumo delle batterie (grazie all’autospegnimento dopo 120 secondi e all’autospegnimento retro-illuminato dopo 30 secondi) fanno della bilancia digitale Etekcity l’accessorio ideale per gli appassionati di cucina. Elegante e di design, la bilancia pesa anche in negativo permettendo una misurazione accurata degli ingredienti.

Contro: la piattaforma è delicata e va poggiata su superfici rigide per essere certi che le misurazioni siano corrette

  • bilancia in acciaio inossidabile
  • dimensioni 23,5X16X1,65 cm
  • capacità 5 kg
  • autospegnimento dopo 120 secondi
  • autospegnimento retro-illuminato dopo 30 secondi
  • imbottitura antiscivolo
  • piattaforma più grandel de 20% che consente di misurare alimenti in contenitori più grandi
  • funzione tara
  • indicatore batteria scarica
  • indicatore di sovraccarico

bilancia da cucina modello tofoco

4) Tofoco

Pro: stile moderno e design sottile fanno della bilancia Tofoco un accessorio leggero e poco ingombrante che grazie al pratico foro si può appendere alla parete per risparmiare spazio sul piano da lavoro. È dotata di un rivestimento che la protegge dalle impronte dei polpastrelli e rende facile e veloce la pulizia della piattaforma.

Contro: è molto sensibile e dev’essere posizionata su una superficie piana e ferma per rilevare correttamente il peso.

  • acciaio inox SUS304 di alta qualità
  • dimensioni: 18 x 18 x 1,6 cm
  • dotata di un rivestimento che la protegge dalle impronte dei polpastrelli ed è facile da pulire
  • misura da da 1 gr. a 5 kg.
  • display lcd
  • indicatore di sovraccarico
  • ritorno automatico allo zero
  • spegnimento automatico dopo 1 minuto continuo di inattività
  • basso consumo energetico

bilancia da cucina modello morphy richards

5) Morphy Richards-46611

Pro: design britannico per un prodotto di qualità che strizza l’occhio al portafogli. La bilancia digitale Morphy Richards è funzionale, economica, precisa e maneggevole. La ciotola, graduata in ml e once, ha una capacità massima di 1,5 l e grazie a una comoda e sicura chiusura a lucchetto si può rimuovere e lavare a mano o in lavastoviglie.

Difetti: il display digitale posizionato sull’impugnatura rende difficile la lettura dei dati.

  • dimensioni: 21,3 x 29 x 12 cm
  • colore: rosso
  • peso: 862 g
  • capacità massima di peso 5 kg
  • capacità massima ciotola 1,5 l
  • funzione automatica on/off
  • indicatore del volume per olio, latte, acqua e farina
  • chiusura a lucchetto veloce e ciotola in acciaio inox con misure multi funzione
  • ciotola lavabile in lavastoviglie

bilancia da cucina modello boston tech

6) Boston Tech HK 101

La Boston Tech HK è una bilancia digitale di alta precisione, dotata di una ciotola leggera, capiente, rimovibile e lavabile a mano o in lavastoviglie. Elegante e resistente, la bilancia ha un sensore di temperatura ambientale incorporato, un timer di allarme e un display LCD retroilluminato che rende chiara e facile la lettura dei dati.

Difetti: è un po’ ingombrante e consuma velocemente le batterie.

  • realizzata in acciaio inox
  • dimensioni: 21,6 x 21,6 x 11,2 cm
  • peso: 780 g
  • materiale: metallo
  • ciotola rimovibile dalla capacità di 2,15 l
  • capacità massima 5 kg
  • funzione tara
  • display LCD con lettura chiara e sensori ad alta precisione
  • dotata di sensore di temperatura e timer di allarme

bilancia da cucina modello laica

7) Laica LC7113

Per chi segue una dieta sana ed equilibrata, la bilancia digitale Laica è l’accessorio ideale perché precisa e affidabile. È un prodotto caratterizzato da finiture in alluminio, leggero, facile da usare e dotato di una capiente ciotola in vitrex.

Difetti: display piccolo e batteria a bottone.

  • materiale: alluminio e vitrex
  • dimensioni: 21 x 20 x 12,8 cm
  • peso: 0,45 g
  • colore: silver
  • schermo LCD di 4X1,7 cm
  • ciotola rimovibile
  • capacità massima 3 kg
  • funzione tara
  • indicatore di sovraccarico

bilancia da cucina modello amir

8) Amir

La bilancia digitale Amir ha un ottimo rapporto qualità-prezzo e consente di misurare in modo rapido e preciso qualsiasi ingrediente. È dotata di due vassoi, uno di 10 cm e l’altro di 13, e permette la conversione fino a sei unità (g, oz, ozt, dwt, gn, ct). È la bilancia perfetta per le ricette di pasticceria e per la misurazione accurata degli ingredienti utili alla creazione di prodotti cosmetici fatti in casa. Inoltre, la funzione PCS permette di contare piccoli pezzi come spilli, perni, viti e perline.

Difetti: rapido consumo delle batterie.

  • materiali: acciaio INOX e plastica ABS di alta qualità
  • dimensioni: 10,2 x 12,7 cm x 3,4
  • colore: silver
  • dimensioni piattaforma: 10,2 x 10,2 cm
  • display LCD retroilluminato blu chiaro
  • dotata di un vassoio di 10 cm e uno di 13 cm
  • fornisce risultati istantanei e accurati da 0.05g a 500g
  • conversione di 6 unità
  • funzione tara
  • funzione PCS
  • indicatore di sovraccarico
  • spegnimento automatico

bilancia da cucina modello lendoo

9) Lendoo RZ-5

La bilancia digitale Lendoo è dotata di un pratico cavo d’alimentazione USB e bastano 4 ore per ottenere una ricarica completa. Successivamente, la bilancia può essere utilizzata per un periodo compreso tra uno e tre mesi prima di effettuare una nuova ricarica. Supporta anche batterie AAA tradizionali e batterie al litio ricaricabili. Design sottile, facile da pulire e poco ingombrate, la bilancia ha un display retroilluminato con schermo ampio che facilita la lettura e può convertire fino a 9 unità di peso (g, oz, ml, ct, kg, tl, fl:oz, lb:oz, lb).

Difetti: non può essere appesa alla parete e si spegne velocemente.

  • materiale: acciaio inossidabile
  • superficie in acciaio inossidabile spazzolato, resistente all’acqua
  • colore: argento
  • peso: 200 g
  • dotata di cavo di ricarica USB
  • tempo di ricarica con cavo USB: 4 ore
  • supporta batterie AAA tradizionali e batterie al litio ricaricabili
  • capacità massima 5 kg
  • display LCD retroilluminato
  • conversione di 9 unità
  • dotata di 4 sensori ad alta precisione
  • spegnimento automatico dopo 180 secondi di inattività
  • funzione tara
  • indicatore di batteria scarica
  • indicatore di sovraccarico

bilancia da cucina modello soehnle

10) Soehnle Cooking Star – 66220

Pro: la Soehnle Cooking Star è una bilancia digitale a forma di cucchiaio, leggera e poco ingombrante, che permette di prelevare il prodotto direttamente dal contenitore. È l’ideale per dosare ingredienti dalla bassa grammatura come profumate spezie, erbe preziose, tè di alta qualità, zucchero, farine di diverso tipo, olio e latte. Il cucchiaio è estraibile e può essere lavato a mano o in lavastoviglie.

Contro: bisogna appoggiarla su una superficie piana per un misurazione precisa degli ingredienti.

  • bilancia digitale a cucchiaio
  • materiale: plastica
  • dimensioni: 23 x 6 x 3,5 cmpeso: 118 g
  • colore: bianco
  • ripartizione a 0,1 g
  • portata ottimale di 500 g
  • funzione hold
  • funzione tara
  • display LCD
  • spegnimento automatico
  • cucchiaio removibile e lavabile in lavastoviglie
Condividi l'articolo:
SmartnewZ ti regala 50€ di sconto in prodotti Barò Cosmetics.
Iscriviti alla newsletter di SmartnewZ